logo Pordenone
La nomina avvenuta dopo quella di Flora Bomben
Come nelle previsioni, il consigliere comunale Walter Manzon è stato eletto segretario cittadino del Partito democratico. L'altra sera si è tenuta la prima riunione del direttivo, dopo l'assemblea di una settimana fa, con la partecipazione dei 79 eletti, oltre ai 12 membri di diritto, ovvero sindaco, assessori e consiglieri comunali.
Dopo l'avvio dei lavori, con Michele Padovese nel ruolo di presidente dell'organismo, l'indicazione di Manzon e la sua nomina. Nel suo discorso di insediamento il neo-eletto segretario ha ricordato «a tutti la comunanza di intenti e l'orientamento ideale che accomuna i membri del nuovo partito, nonché l'importanza e la vicinanza degli appuntamenti su cui il partito dovrà essere impegnato».
Il direttivo ha inoltre scelto, nel rispetto del principio della parità di genere, Rosalia Campisi, Giovanni Comparone, Elena Patricia Francescut e Giorgio Scanu quali delegati del circolo per l'assemblea provinciale, in aggiunta a quelli che già ne fanno parte.
La nomina si è accompagnata, nei giorni scorsi, con l'indicazione di Flora Bomben a responsabile del gruppo consiliare del Partito democratico che vede insieme i rappresentanti di Democratici di sinistra e Margherita, oltre al presidente dell'assise Vincenzo Romor, che faceva parte del Fiume, e Francesca Cardin, già capogruppo di Vivo Pordenone, presidente dell'assemblea regionale del Partito democratico.
Con oggi si sono chiuse tutte le riunioni dei direttivi eletti nel corso della recente tornata, con la definizione, quindi, dell'intero organigramma del partito provinciale, oltre ai delegati all'assise provinciale che, rispetto a quanto era stato deciso, si terrà dopo le elezioni.
Martedì sera, invece, assemblea in città con la partecipazione degli assessori regionali e del sindaco del capoluogo per approfondire gli effetti dell'azione di governo di Illy.

Stefano Polzot
Il Messaggero Veneto - Pordenone

17/02/2008

Continuando a navigare, accetti l'uso dei cookie, anche di terze parti per migliorare la tua navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più clicca QUI