9 VIDEO - LE  DIAPOSITIVE PRESENTATE

Il 17 settembre sera si è tenuto un incontro, promosso da PD, sul tema delle vaccinazioni. Sono stati invitati due tecnici indipendenti: Massimo Crapis, infettivologo, responsabile del Servizio di Malattie Infettive e Roberto Dall'Amico, pediatra, direttore del dipartimento materno-infantile e primario del reparto di pediatria dell'ospedale.


Le relazioni sono state per molti aspetti coinvolgenti e per nulla scontate. Massimo Crapis ha raccontato la storia delle vaccinazioni dalle prime incredibili intuizioni di Edward Jenner del 1798, alle raffinate tecniche attuali. Oggi percepiamo le malattie infettive come un fenomeno molto meno minaccioso rispetto al passato, la realtà è tuttavia tutt'altro che sotto controllo. Se il vaiolo è scomparso dalla faccia della terra, grazie proprio alle vaccinazioni di massa, è anche vero che la fiducia nelle conquiste della Medicina è meno solida del passato e non consente una organizzazione così efficiente. Altre malattie erano quasi debellate, come la poliomielite ed il morbillo, ma stanno ritornando. Questo è il risultato certamente della disinformazione, ma il dott. Crapis ha dovuto ammettere una  incapacità dei medici e della comunità scientifica a comunicare con la cittadinanza. "è per questo che abbiamo accettato il vostro invito e raccoglieremo volentieri anche altri inviti, da qualunque parte provengano". Anche durante il dibattito che è seguito, si sono levate proteste da parte dell'uditorio per l'apparente sordità e scarsa considerazione dei tanti dubbi che molte persone hanno e a cui vengono date risposte evasive e a volte supponenti. “Questa scarsa attenzione induce molti a cercare le risposte su internet, dove chiunque può scrivere qualsiasi cosa” ha osservato qualcuno dal pubblico. Un circolo vizioso hanno ammesso entrambi i relatori, perchè per trovare informazioni corrette in internet serve una preparazione culturale molto solida, che pochi hanno, accade più spesso che le persone cercano e trovano su internet conferme alle proprie paure e ai propri pregiudizi.
Massimo Crapis ha anche precisato che le vaccinazioni sono oggi pratiche terapeutiche molto complesse e molto differenziate tra loro, con tecnologie ai più poco conosciute e spesso oggetto di disinformazione; come tutte le terapie hanno indicazioni e controindicazioni. Non tutti possono vaccinarsi e questo rende ancora più importante la responsabilità di chi lo può fare. Roberto Dall'Amico è stato molto efficace nel portare testimonianze di “vita vissuta”. L'esperienza di Haiti dove la popolazione vede con ammirazione ed invidia i mezzi di cui disponiamo nei nostri paesi relativamente più ricchi e progrediti. Ha parlato della terribile esperienza di chi si è visto portare via un figlio per encefalite da morbillo, malattia tutt'altro che innocua. Ha mostrato con documenti e testimonianze reali la crudele aggressività di malattie come la pertosse e la gravità di malattie quali la parotite in età adulta e la rosolia in gravidanza. Ha fatto vedere un bambino colpito dal tetano. "Tutte esperienze terribili che possono essere evitate". Proprio l'efficacia delle vaccinazioni di massa ha fatto perdere la memoria della gravità e della pericolosità delle malattie infettive; é questa colpevole ignoranza che sta facendo perdere la percezione dell’importanza delle vaccinazioni. Oggi purtroppo la percentuale delle persone vaccinate sta pericolosamente scendendo e tra alcuni anni potremmo non essere più protetti. "Ricordo che per gran parte di queste malattie gli antibiotici sono inutili e non c'è terapia efficace". In effetti il dott. Dall'Amico aveva esordito dicendo che non c'è alcuna "scelta" possibile. Pensare che si possa "scegliere" se vaccinarsi o meno non ha alcun senso.

 

VaccinarSI : non ci sono altre scelte... che Scienza e Ragione ci permettono di fare.

ozio_gallery_lightgallery
Ozio Gallery made with ❤ by turismo.eu/fuerteventura

DIAPOSITIVE CRAPIS LINK

DIAPOSITIVE DALL'AMICO LINK

 

Articolo di Lancio

http://www.pdpn.it/pn-provincia-partito/pn-provinicia-articoli-segretario/4683-vaccini-la-ragione-di-una-scelta.html

 

Pagina Nazionale

https://www.partitodemocratico.it/approfondimenti/vaccini-le-ultime-news/

Continuando a navigare, accetti l'uso dei cookie, anche di terze parti per migliorare la tua navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più clicca QUI