logo Pordenone

Il lavoro dei nostri Consiglieri a Pordenone

giuliabevilacquaLascio il Fiume ma non la politica, convinta ancora che il civismo sano possa, unitamente ad un partito sano,  attuare una  politica ri-generazionale, che sia in grado di mantenere  le comunità, di tradurre la contemporaneità e trainare il  territorio”. Con queste parole la consigliera comunale Giulia Bevilacqua annuncia la sua uscita dalla lista creata dall’ex sindaco Giorgio Bolzonello nel lontano 2001.

Come detto, però, non si tratta di un addio alla politica, anzi. “Oggi sento anche che il mio percorso politico deve continuare, perché credo ancora e fortemente nella contaminazione di idee e di persone, se queste sono finalizzate al bene comune. E allora voglio continuare proprio dentro a quel partito, il PD, che ha contribuito a mantenere la maggioranza in questa città e che, a livello regionale e nazionale, ha contribuito in questi ultimissimi anni al rinnovamento di idee e di persone”.

Ex assessore nella seconda Giunta Bolzonello (2006-2011), la Bevilacqua va ad arricchire la già nutrita pattuglia dem in Consiglio comunale. Il nostro partito ora può contare su ben 11 consiglieri, andando a superare proprio gli alleati civici e divenendo così il gruppo più numeroso. Numeri importanti, a maggior ragione a meno di un anno dall’appuntamento elettorale della primavera 2016.

L’ingresso di un esponente da tempo impegnato nel civismo dimostra ancora una volta come il Partito democratico sia divenuto, soprattutto nel corso dell’ultimo anno, una forza politica aperta, inclusiva e capace di attrarre la società civile. Non ci resta quindi che accoglierti a braccia aperte: benvenuta Giulia!

Continuando a navigare, accetti l'uso dei cookie, anche di terze parti per migliorare la tua navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più clicca QUI