logo Pordenone
File Interrogazione n. 35/2016 – 68.8 kB
Consolidamento delle iniziative di valorizzazione del fiume Noncello attraverso una navigazione attenta e sostenibile. PROPONENTI:Cavallaro, Conficoni, Del Ben, Giust, Marcon e Tomasello.
Le ultime lezioni gratuite di canoa sul Noncello, programmate nell’ambito dell’Estate in Città e tenute dagli attenti e preparati istruttori della Polisportiva Montereale, si sono svolte sabato scorso. 
In precedenza erano state le gite scolastiche e quelle aperte a tutti, organizzate in collaborazione con l’associazione Gommonauti Pordenonesi e con il sostegno di Gea ed Hydrogea, a far sì che centinaia di persone potessero conoscere il fiume ed immergersi nella straordinaria atmosfera che lo circonda.
Anche quest’anno le iniziative promosse dal Comune di Pordenone per valorizzare in modo sostenibile l’oasi naturale che impreziosisce il capoluogo e far maturare la consapevolezza che si tratta di una ricchezza da tutelare, hanno avuto successo.
Il tutto esaurito registrato dimostra ancora una volta l’interesse per la riscoperta del corso d’acqua che ha dato vita e nome a Pordenone e che ancora oggi rappresenta una preziosa risorsa identitaria, culturale ed ambientale per la comunità.
L’auspicio è che la nuova Amministrazione Comunale intenda rinnovare il proficuo rapporto di collaborazione instauratosi con i succitati sodalizi e dare continuità agli apprezzati e partecipati appuntamenti che da qualche anno contribuiscono a rivitalizzare l’ambito fluviale, accentuando la loro valenza turistica anche attraverso il coinvolgimento di Turismo FVG.
Per portare il tema all’attenzione del Consiglio Comunale ed evidenziare l’opportunità di rafforzare la cooperazione con il Comuna di Prata di Pordenone, il Gruppo PD ha presentato un’interrogazione.

Continuando a navigare, accetti l'uso dei cookie, anche di terze parti per migliorare la tua navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più clicca QUI