logo Pordenone
 Con delibera n°920 del 27/05/2016 la Regione Friuli Venezia Giulia ha assegnato 30.000€ all’Ambito Urbano 6.5.

Grazie a questo contributo è stato possibile coinvolgere alcuni profughi nello svolgimento di lavori di pubblica utilità.

Un fatto positivo non solo per i risvolti concreti che porta con sé ma anche perché contribuisce a rafforzare le ragioni dell'accoglienza.

Nello sviluppo dei progetti vengono investiti soldi pubblici utilizzati per assoldare i tutor e acquistare le dotazioni di sicurezza.

A maggior ragione è doveroso restituire alla comunità i benefici ottenuti.

Abbiamo pertanto presentato una interrogazione per chiedere alla Giunta se intende operare con trasparenza e pubblicare sul sito internet del Comune un report puntuale degli interventi eseguiti corredato da documentazione fotografica.

 
RISPOSTA IN ALLEGATO: poco dettagliata e negativa per quanto attiene alla pubblicazione del report sul sito internet.
 

 

2017 04 16 LPU profughiINTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

Oggetto: coinvolgimento dei profughi nei lavori di pubblica utilità.

I sottoscritti Consiglieri comunali,

premesso

che con delibera n°920 del 27/05/2016 la Regione Friuli Venezia Giulia ha assegnato 30.000€

all’Ambito Urbano 6.5 per l’attuazione di due “Progetti locali per richiedenti asilo e rifugiati”;

che grazie a questo contributo è stato possibile coinvolgere alcuni profughi nello svolgimento di

lavori di pubblica utilità;

che il Sindaco, con un post Facebook pubblicato lo scorso 9 settembre, ha documentato l’avvio

dell’iniziativa;

che è importante rendicontare alla popolazione il buon esito della stessa;

interrogano

l’Amministrazione Comunale per conoscere:

- quante persone sono state coinvolte;

- quando e per quanto tempo hanno prestato la loro opera volontaria;

- quali interventi hanno eseguito;

- se vi sia l’intenzione di pubblicare un report dell’iniziativa, corredato da documentazione fotografica sul sito internet del Comune.

Continuando a navigare, accetti l'uso dei cookie, anche di terze parti per migliorare la tua navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più clicca QUI