logo Pordenone

Pordenone, 3 settembre 2010

Gentile iscritto,

si sta per celebrare l’ultima tappa del Congresso, quella che riguarda l’elezione del Segretario Provinciale e del Circolo, col corrispondente rinnovo dell’Assemblea Provinciale e del Coordinamento di Circolo. Le due elezioni avverranno nella medesima giornata.

Il lungo percorso che è partito esattamente un anno fa si concluderà nei prossimi giorni.

Ecco l’organizzazione della giornata:


il Congresso di CIRCOLO di PORDENONE è fissato per

SABATO 18 settembre 2010, dalle ore 9.00 alle ore 14.30

presso i locali della CASA del POPOLO di Torre, in via Carnaro, 10

con il seguente programma:

ore 9.00 – Apertura dei lavori

ore 9.05 - Insediamento della Presidenza e della Commissione Elettorale

ore 9.30 - Chiusura delle operazioni di tesseramento al Circolo [disponibili dalle ore 8.30] e di presentazione delle candidature a Segretario di Circolo e delle liste a loro sostegno

ore 9.40 – Presentazione delle candidature a Segretario Provinciale

ore 10.15 – Presentazione delle candidature a Segretario del Circolo

ore 10.45 - Interventi delle personalità invitate e, a seguire, discussione

– Inizio delle operazioni di voto

ore 14.00 – Chiusura della discussione, delle operazioni di voto e inizio dello spoglio delle schede

ore 14.30 – Proclamazione dell’esito delle votazioni e chiusura dei lavori

Sei quindi CONVOCATO e INVITATO per questo importante appuntamento, per far sentire la tua opinione e far valere la tua scelta.

Al fine di garantire tutti gli strumenti di trasparenza necessari, il nostro Circolo ha pensato di mettere a disposizione degli iscritti un appuntamento di chiarimento presso la sede del PD di Cordenons di piazza della Vittoria 4, insieme al Circolo di Porcia e Cordenons per:

MARTEDI’ 14 settembre, alle ore 20.45

Per discutere dei programmi con i candidati

provinciali IUS, LIVA e PADOVESE

Potrai trovare tutto ciò che riguarda gli aspetti del regolamento elettorale vigente per la ns. Provincia nel retro di questa pagina, grazie alla sintesi curata da Francesco Casarotto.

Ti ricordo inoltre che tutti i giorni, dalle 14 alle 19, è possibile rinnovare la tessera del PD presso la sede di via Sturzo.

In attesa di vederci, ti invio un cordiale saluto.

Il Segretario del Circolo di PORDENONE

(Walter Manzon)

ESTRATTO DAL REGOLAMENTO

Possono votare gli iscritti al partito nel corso del 2009 purché abbiano rinnovato l'iscrizione nel 2010 entro la data del congresso.

Possono inoltre votare i nuovi iscritti fino al 21 maggio 2010.

Possono candidarsi tutti gli iscritti al partito alla data del congresso.

Sia l'elezione del segretario e dell'assemblea provinciale, sia quella del segretario e del coordinamento di circolo (comunale), avverranno sulla base di liste contrapposte di candidati all'assemblea collegate ai candidati segretari. Ogni candidato alla segreteria potrà essere sostenuto da una o più liste.

Si vota barrando la lista per l'assemblea. Se il candidato segretario prescelto è sostenuto da una sola lista, si può votare anche barrando il nome del candidato segretario; se invece il candidato è sostenuto da più liste, un voto dato eventualmente solo al candidato segretario dovrà considerarsi nullo.

1 – SEGRETARIO ED ASSEMBLEA PROVINCIALE

Da regolamento, le candidature a segretario provinciale andavano depositate entro le ore 20.00 del quindicesimo giorno precedente alla data di svolgimento dei congressi, previsti a livello provinciale dal 15 al 20 settembre 2010. I candidati alla segreteria provinciale entro tale data sono perciò Antonio Ius, Renzo Liva e Michele Padovese.

Le liste ad essi collegate vanno depositate entro le ore 20.00 del decimo giorno prima dello svolgimento dei congressi, e saranno diverse per ciascun circolo.

2 – SEGRETARIO E COORDINAMENTO DI CIRCOLO (COMUNALE)

Le candidature a segretario di circolo e le liste collegate devono essere depositate entro la mezz'ora successiva all'inizio del congresso (vedi lettera).

Si pregano peraltro gli iscritti di voler comunicare informalmente eventuali candidature a segretario di circolo con qualche giorno di anticipo, in modo da consentire il migliore sviluppo del dibattito congressuale.

Si segnala che gli iscritti che ricoprano incarichi istituzionali o che siano membri dell'assemblea nazionale, regionale o provinciale del PD saranno membri di diritto del coordinamento (senza diritto di voto), e che pertanto non potranno candidarsi alla parte elettiva dello stesso.

Continuando a navigare, accetti l'uso dei cookie, anche di terze parti per migliorare la tua navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più clicca QUI